Inter, lo scudetto dellausterity. Zhang d la parola chiave risparmiare

Vertice coi dirigenti, chiesta la rinuncia a bonus. Accordi individuali con i giocatoriTutta lInter festeggia lo scudetto ad Appiano Gentile GETTYLo scudetto, certo. La continuit aziendale, pure. Ma soprattutto il contenimento dei costi il focus dellInter adesso questo. il frutto di un incontro che il presidente dellInter Steven Zhang ha avuto ieri in sede con 35 dirigenti delle varie aree del club, tra cui i due amministratori delegati Beppe Marotta e Alessandro Antonello, larea sportiva con il direttore sportivo Piero Ausilio e il suo vice Dario Baccin, il vicepresidente Javier Zanetti, gli uomini del marketing. Il punto di partenza stato un numero 270 milioni di euro. A tanto arrivato il costo del lavoro dellInter. Un numero insostenibile per colpa della pandemia che ha ridotto drasticamente i ricavi del club, di qualsiasi genere. Ecco perch Zhang ha fatto a tutti i dirigenti un discorso di estremo realismo, pur partendo dalla conferma che la continuit aziendale non sar messa in discussione. Suning proseguir il suo impegno, in fondo laveva fatto capire anche il capofamiglia Zhang Jindong nella sua lettera di congratulazioni allInter per la vittoria del titolo.Zhang jr., per, andato oltre. Ha chiesto un aiuto a tutti i componenti della famiglia nerazzurra. Ai dirigenti, a vario titolo, anche uno sforzo dal punto di vista economico, ovvero la rinuncia ai vari bonus presenti nei contratti, legati alle vittorie sportive e ad obiettivi vari. La parola chiave adesso una sola austerity. LInter fa, infatti, i conti con numeri di bilancio complicati dallemergenza coronavirus. Da qui il discorso del presidente a chi di fatto guida il club, a tutti i livelli. Allincontro non era presente lallenatore Antonio Conte, nessuno dello staff tecnico e neppure i giocatori. Non erano loro i protagonisti, almeno ieri. Ma logico immaginare che nei prossimi giorni Zhang possa fare lo stesso discorso anche alla squadra e allallenatore. La linea guida per tutti labbassamento complessivo del monte ingaggi. Non solo attraverso le cessioni di giocatori dallo stipendio alto e magari considerati poco centrali nel progetto tecnico. Ma anche facendo ricorso ad accordi individuali con i vari giocatori. Si potrebbe chiedere, dove possibile, di spalmare su pi anni gli accordi attuali. Per quanto riguarda Conte, pur dentro a una settimana con una partita in mezzo la Roma mercoled prossimo, probabile che andr in scena il famoso vertice con Zhang assieme a tutta larea sportiva. La situazione in evoluzione, ma potrebbe accadere prima della sfida con la Juventus, dunque entro la fine della settimana.In questo senso sar importante capire cosa accadr con allenatore e dirigenti tutti, infatti, hanno la stessa scadenza di contratto, il 2022. E in una situazione come questa, dopo uno scudetto costruito faticosamente assieme, i loro destini devono essere considerati legati un progetto globale quello dellInter di Conte e Marotta e, senza perdere lambizione di vincere, andrebbe ritoccato nel suo complesso. La linea guida del prossimo mercato sar quindi chiudere la sessione possibilmente in attivo. Dunque, alcune cessioni saranno necessarie attenzione ai nomi di Marcelo Brozovic, ma pure a quello di Stefan De Vrij o, in alternativa, di Milan Skriniar come raccontiamo in questa stessa pagina. Di sicuro, le casse del club saranno aiutate dal finanziamento ormai prossimo alla chiusura ossigeno per le casse di Great Horizon, la societ con cui gli Zhang controllano lInter. Cos a breve sar chiuso laccordo con uno dei due fondi statunitensi a cui Goldman Sachs ha proposto loperazione, ovvero Bain Capital e Oaktree. Questultimo avrebbe guadagnato posizioni in una partita fatta di clausole molto complesse. Quel che conta, per lInter, che dei 250 milioni in arrivo, circa 200 entreranno direttamente nelle casse del club. Soldi che serviranno alle necessit di stagione, in primis gli stipendi.Tipster space - Betting Tips and Predictions from experts - Bet Advisor, Tipster premium sports betting tips from experts. Odds comparison, manage your bet, tipster competition, free bets, Bonus comparations.

 
Hello
Calcio Mondiale
Inter, lo scudetto dell'austerity. Zhang dà la parola chiave: risparmiare
07 · mag · 2021
Inter lo scudetto dellausterity Zhang d la parola chiave risparmiare espaol tom tipster maxbet robot
Inter lo scudetto dellausterity Zhang d la parola chiave risparmiare espaol tom tipster maxbet robot
Inter lo scudetto dellausterity Zhang d la parola chiave risparmiare espaol tom tipster maxbet robot
Inter lo scudetto dellausterity Zhang d la parola chiave risparmiare espaol tom tipster maxbet robot
Vertice coi dirigenti, chiesta la rinuncia a bonus. Accordi individuali con i giocatori
Tutta l'Inter festeggia lo scudetto ad Appiano Gentile (GETTY)Lo scudetto, certo. La continuità aziendale, pure. Ma soprattutto il contenimento dei costi: il focus dell'Inter adesso è questo. È il frutto di un incontro che il presidente dell'Inter Steven Zhang ha avuto ieri in sede con 35 dirigenti delle varie aree del club, tra cui i due amministratori delegati Beppe Marotta e Alessandro Antonello, l'area sportiva con il direttore sportivo Piero Ausilio e il suo vice Dario Baccin, il vicepresidente Javier Zanetti, gli uomini del marketing. Il punto di partenza è stato un numero: 270 milioni di euro. A tanto è arrivato il costo del lavoro dell'Inter. Un numero insostenibile per colpa della pandemia che ha ridotto drasticamente i ricavi del club, di qualsiasi genere. Ecco perché Zhang ha fatto a tutti i dirigenti un discorso di estremo realismo, pur partendo dalla conferma che la continuità aziendale non sarà messa in discussione. Suning proseguirà il suo impegno, in fondo l'aveva fatto capire anche il capofamiglia Zhang Jindong nella sua lettera di congratulazioni all’Inter per la vittoria del titolo.Zhang jr., però, è andato oltre. Ha chiesto un aiuto a tutti i componenti della famiglia nerazzurra. Ai dirigenti, a vario titolo, anche uno sforzo dal punto di vista economico, ovvero la rinuncia ai vari bonus presenti nei contratti, legati alle vittorie sportive e ad obiettivi vari. La parola chiave adesso è una sola: "austerity". L'Inter fa, infatti, i conti con numeri di bilancio complicati dall'emergenza coronavirus. Da qui il discorso del presidente a chi di fatto guida il club, a tutti i livelli. All'incontro non era presente l'allenatore Antonio Conte, nessuno dello staff tecnico e neppure i giocatori. Non erano loro i protagonisti, almeno ieri. Ma è logico immaginare che nei prossimi giorni Zhang possa fare lo stesso discorso anche alla squadra e all'allenatore. La linea guida è per tutti l'abbassamento complessivo del monte ingaggi. Non solo attraverso le cessioni di giocatori dallo stipendio alto e magari considerati poco centrali nel progetto tecnico. Ma anche facendo ricorso ad accordi individuali con i vari giocatori. Si potrebbe chiedere, dove possibile, di spalmare su più anni gli accordi attuali. Per quanto riguarda Conte, pur dentro a una settimana con una partita in mezzo (la Roma mercoledì prossimo), è probabile che andrà in scena il famoso vertice con Zhang assieme a tutta l’area sportiva. La situazione è in evoluzione, ma potrebbe accadere prima della sfida con la Juventus, dunque entro la fine della settimana.In questo senso sarà importante capire cosa accadrà con allenatore e dirigenti: tutti, infatti, hanno la stessa scadenza di contratto, il 2022. E in una situazione come questa, dopo uno scudetto costruito faticosamente assieme, i loro destini devono essere considerati legati: è un progetto globale quello dell'Inter di Conte e Marotta e, senza perdere l'ambizione di vincere, andrebbe ritoccato nel suo complesso. La linea guida del prossimo mercato sarà quindi chiudere la sessione possibilmente in attivo. Dunque, alcune cessioni saranno necessarie: attenzione ai nomi di Marcelo Brozovic, ma pure a quello di Stefan De Vrij o, in alternativa, di Milan Skriniar (come raccontiamo in questa stessa pagina). Di sicuro, le casse del club saranno aiutate dal finanziamento ormai prossimo alla chiusura: ossigeno per le casse di Great Horizon, la società con cui gli Zhang controllano l'Inter. Così a breve sarà chiuso l'accordo con uno dei due fondi statunitensi a cui Goldman Sachs ha proposto l’operazione, ovvero Bain Capital e Oaktree. Quest'ultimo avrebbe guadagnato posizioni in una partita fatta di clausole molto complesse. Quel che conta, per l'Inter, è che dei 250 milioni in arrivo, circa 200 entreranno direttamente nelle casse del club. Soldi che serviranno alle necessità di stagione, in primis gli stipendi.





News & Press
 
 
1
Calciomercato
Roma, problema prestiti ed esuberi: Pint…
 
2
Sport Notizie
Yacht, moto d'acqua e non solo: le lussu…
 
3
Calcio Europa
Spagna-Polonia sa di Juve: Morata segna …
 
4
Sport Notizie
Roma, in arrivo il nuovo pullman: il des…
 
5
Calciomercato
Inter, senti Crouch: Lukaku? Sarebbe il …
 
6
Sport News
Kessi... matrimonio da Presidente: il s…
 
7
Calciomercato
Fienga: Roma, il progetto Mourinho sos…
 
8
Calcio Serie A
Eriksen operato, installato il defibrill…
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 





icona-home
 
Bonus Comparations
Here you will find useful information to know which bonus is most beneficial for you.div>







Paper

Downloads






Brochure

Read more
 
t:1.35 s:55003 v:3390725
TIPSTER-space
Why us →
Design →
Smart App →
Comparations →
Bonus →
Certifications →
SERVICES
Analytics →
Marketing →
Assistance →
Develope →

TECHNOLOGY
iOS →
Android →
PWA →
WEB →
SMS →
Mailing →
WEB APP
Personal Blog →
Customer's Registrations →
Online CRM →
Fast Shop →
App Sports →

NEWS
Communications →
Events →
TIPSTER
©:2020
info@tipster.space
Tel: +045850080029
Copyright 2020
BetAdvisor.com
 
 
Inter lo scudetto dellausterity Zhang d la parola chiave risparmiare espaol tom tipster maxbet robot





Phone
Call: +045850080029
CALL NOW
 
REGISTER
HOME
TODAY'S TIPS
ADVISORS
NEWS
STRATEGY
RACES
UPDATES
MENU
LOGIN
...